inadempimento

Cessione di azienda: la sorte dei rapporti contrattuali non esauriti, dei crediti e dei debiti dell’azienda ceduta

Analizziamo in questo approfondimento gli effetti della cessione d’azienda in relazione ai rapporti contrattuali non esauriti, ai debiti e ai crediti, alla luce di quanto disposto dagli artt. 2558, 2559 e 2560 c.c., delle indicazioni della giurisprudenza (di merito e di legittimità), nonché di un caso concreto risolto dallo Studio.

Vendita e vizi della merce consegnata: su chi grava l’onere della prova?

Si sa che il venditore è tenuto alla garanzia per eventuali vizi della merce consegnata; ma su chi grava l’onere di provare l’esistenza di tali vizi? La risposta viene fornita dalle Sezioni Unite della Corte di Cassazione, in contrasto con il precedente e maggioritario orientamento giurisprudenziale. In questo approfondimento esaminiamo i dettagli della sentenza di Cass. SS.UU., 3 maggio 2019, n. 11748.

Locazione di Immobile Inagibile e Sfratto per Morosità del Conduttore

L’Avv. Claudia Chiarini ha assistito con successo il proprietario di un immobile commerciale nel procedimento di sfratto intrapreso contro il conduttore del bene. Questi aveva tentato (invano) di giustificare la propria morisità lamentando l’assenza del certificato di agibilità dell’immobile locato, pur avendolo utilizzato ininterrottamente per lo svolgimento della propria attività imprenditoriale.

Vendita Immobile Abusivo

Con l’introduzione della legge n. 47/1985 (e, a maggior ragione, dopo il D.P.R. n. 380/2001), il legislatore aveva inteso rendere incommerciabili gli immobili abusivi, con la conseguenza che la relativa vendita dovrebbe considerarsi nulla. Sul tema si attende, però, una risposta definitiva da parte delle Sezioni Unite della Suprema Corte.