infortunio sul lavoro

Coronavirus e sicurezza sul lavoro: responsabilità automatica del datore?

Il contagio da Coronavirus sul lavoro è considerato dall’INAIL infortunio, con conseguente operatività della relativa copertura assicurativa. Ma questo comporta “automaticamente” la responsabilità (civile, penale e/o amministrativa) del datore di lavoro? Scopriamolo in questo approfondimento, prendendo spunto da una recente sentenza della Cassazione Penale.

COVID-19 e rapporti di lavoro

Esaminiamo in dettaglio gli effetti del complicato quadro normativo attuale, risultante dal combinato disposto dei D.P.C.M. 11/03 e 22/03/2020, che hanno disposto la chiusura sul territorio nazionale di tutte le attività produttive e commerciali, salve alcune eccezioni, per l’emergenza COVID-19.