Azione Revocatoria Fallimentare di pagamenti su Conto Corrente

Dettaglio Articolo

Azione Revocatoria Fallimentare di pagamenti su Conto Corrente

Accolta l’azione revocatoria fallimentare proposta dallo Studio per ottenere la restituzione alla procedura dei versamenti effettuati da terzi sul conto corrente della società in bonis.

Nell’accogliere la domanda avanzata dall’Avv. Claudia Chiarini, il Tribunale ha dichiarato l’inefficacia e, quindi, revocato ex art. 67, comma 2, Legge Fallimentare, le rimesse effettuate da clienti in favore di un Istituto di Credito per anticipazioni e ricevute bancarie salvo buon fine.

Per l’effetto, il Giudice ha condannato la Banca alla restituzione, in favore del Fallimento, della complessiva somma di euro 76.672,67, oltre interessi e spese di lite.

 

CONTENUTI SCARICABILI

 

Avv. Claudia Chiarini
Claudia Chiarini
claudia@chiarini.com

Nell’esercizio della professione si occupa prevalentemente di tutela del credito, diritto civile e diritto di famiglia, con speciale riferimento alla crisi del rapporto coniugale. Ha maturato rilevante esperienza nel settore del recupero dei crediti insoluti, in quello delle locazioni ed in tema di responsabilità del genitore per l’inadempimento dei doveri nei confronti della prole. Curriculum



Hai bisogno di aiuto?

Richiedi una consulenza legale ai professionisti dello Studio Chiarini.
La soddisfazione del Cliente rappresenta l'obiettivo principale di ogni nostra attività.